I Voucher 51 sono i voucher elettronici per l’interscambio dei pallet EPAL generati da una piattaforma tecnologica indipendente, condivisa gratuitamente da tutti gli operatori coinvolti nella gestione e nel recupero del pallet: Industria di Marca, GDO e trasportatori/vettori e gestori di pallet. 

VOUCHER 51 è anche e soprattutto un sistema di gestione e tracciabilità che organizza in modo chiaro e trasparente le operazioni di interscambio e di recupero del pallet attraverso un sistema unico, di riferimento per tutti, nel quale le transazioni sono monitorate in tempo reale.

 

 



Gli utenti accreditati alla piattaforma B2B possono accedere all’area riservata e creare i propri Voucher inserendo i dati relativi a:

■ Mittente della merce 
■ Documento di Trasporto 
■ Dati relativi al trasportatore / vettore 
■ Quantità e tipologia di pallets;

 

Le informazioni relative alla qualità dei pallets possono essere supportate anche dall’inserimento di foto scattate dagli operatori. 
Il voucher riporta un codice a barre che identifica quello specifico voucher elettronico e il codice QRCode che consente a tutti gli operatori di verificare in tempo reale le informazioni e lo stato del voucher. 

Oltre a semplificarne la lettura, il QRCode protegge il voucher da contraffazioni attraverso un marchio contenuto al suo interno che lo identifica in maniera univoca, garantendone veridicità e tracciabilità.   
Una volta generato, il voucher elettronico è consultabile nella piattaforma dagli operatori accreditati che possono verificarne lo stato; ogni cambiamento dello stato viene caricato nel sistema insieme alle informazioni sull'operatore che lo ha gestito. 
Tutto questo rende possibile da parte delle aziende una rendicontazione dei flussi di pallets e dello storico di ciascuna transazione avvenuta o in corso.

 

 L’adozione dei VOUCHER 51 pone fine a una gestione dell’interscambio differito attualmente caotica e disomogenea: note sulle bolle di consegna, documenti scritti a mano, buoni generati da software gestionali indipendenti. 






CONFORME ALLA LEGGE N.51 DEL 20/05/2022
- E' il voucher legale che rispetta i requisiti minimi previsti dalla legge: prevede l’inserimento di emittente, beneficiario, data, tipologia, quantità di pallets.
- Tutela dal rischio di errata compilazione e conseguente addebito immediato dei pallets.
- Permette di gestire gli alert per la fatturazione alla scadenza dei 6 mesi previsti dalla legge 
- E' numerato e univoco con QR code
- Soluzione green, senza sprechi di carta e senza rischio di perdita di documenti cartacei.

Il portale VOUCHER 51 introduce nel settore del pallet una best practice necessaria per rendere il sistema di interscambio efficiente e sicuro, eliminando il rischio di contenziosi e proteggendo la filiera da opportunismo e illegalità.

 

 

Il portale VOUCHER 51 è gestito attraverso una piattaforma ad accesso riservato realizzata con tecnologie “web-based https”un sistema sicuro che consente lo scambio dei flussi di informazioni assicurando il rispetto della privacy e la protezione dei dati commerciali di ciascun soggetto accreditato. La piattaforma è semplice da utilizzare ed è integrabile con i software gestionali dei diversi utenti che possono accedere al sistema attraverso la propria interfaccia, senza bisogno quindi di confrontarsi con un software nuovo.

 

 

 

I voucher elettronici gestiti dal sistema possono essere di diverse tipologie.

 

 

■ Voucher generati attraverso la piattaforma;

■ Blocchetti prestampati completi di codice a barre e QRCode identificativi (stampati da una tipografia accreditata con numerazione gestita);

■ Voucher prestampati dal portale e compilati a mano, i cui dati vengono poi caricati dall’operatore nella piattaforma (nel caso in cui il ricevente non disponga di computer o di personale idoneo, il caricamento può essere effettuato tramite personale di back office);

■ Voucher generati dal Ricevente attraverso il proprio software gestionale implementato con i codici identificativi generati dalla piattaforma.

 

 

 

soap2day